Coworking, uno spazio da vivere

Giovedì mattina, 5 febbraio, neanche troppo presto, mi è stato chiesto di
progettare le pareti di uno spazio coworking in provincia di Cuneo. Lo
spazio era stato arredato con complementi in cartone, ma il tutto
mancava di carattere; non c’era nessuna atmosfera, lo
spazio risultava freddo e anonimo.

Nella giornata di giovedì ho dovuto realizzare il progetto, definire un
budget ed affrontare la prima vera nevicata del mese, per correre a
procurarmi tutto ciò che mi serviva.
Erbamatta, Leroy merlin, CASAhome, tutto in poche ore!
Venerdì ore 6.00 partenza per Cuneo, (abbiamo anche affrontato i 50 cm
di neve in provincia di Cuneo) entro le ore 13.00 tutto doveva essere
terminato per l’inaugurazione; e così è stato.
Pochissimo tempo, per un risultato grandioso…che ne dite?

 

 

Mi piace troppo questa idea…ho pensato ad una parete, dove ognuno potesse lasciare un proprio commento, un proprio pensiero su quello che il coworking rappresenta.
Ci si può scattare una foto simpatica, in gruppo, e appenderla ai fili che compongono la parete. Perchè alla fin fine, uno spazio coworking è fatto di persone, idee, incontri, collaborazioni e perchè allora non imprimere tutto ciò in un’unica parete?!

 

 

 

Lavoro svolto in collaborazione con BEA s.r.l.

0 commenti

Dimmi la tua

Mi fa sempre tanto piacere leggere i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *