Open Day Spazio-14: la nuova casa ufficio apre le porte a Biella

Qualche tempo fa vi avevo annunciato la nascita di un nuovo progetto: il mio nuovo ufficio.

Oggi è diventato qualcosa di più completo e concreto: finalmente la casa ufficio che sognavo da anni per me e soprattutto per tutti voi è pronta e apre le porte con un evento molto, molto speciale.

Open Day Spazio-14: il 28 ottobre venite a scoprire la nuova casa ufficio a Biella

Open Day Spazio-14 Biella

Spazio-14 è la vostra casa ufficio: cioè?

All’interno di Spazio-14 ci sono 3 sale adibite a diversi utilizzi ed ognuna può essere affittata ad ore, a giornata o anche per mesi interi, a seconda delle vostre esigenze. Un ambiente accogliente, proprio come una casa, perfetto per liberi professionisti ma non solo; si presta perfettamente anche per organizzare eventi o riunioni e presentazioni, ma anche laboratori creativi.

Sarò felice di mostrarvi lo studio, il salotto con le postazioni mobili e la sala corsi in occasione della giornata d’inaugurazione che si terrà Sabato 28 ottobre: ad accogliervi ci saranno laboratori creativi, musica dal vivo, merende biologiche e ovviamente anche la mia piccola Emma! ;)

Salotto e postazioni mobili

Il programma dell’Open Day Spazio-14

 

Ore 10.30-11.30: corso di pattern grafici con la Pattern Designer Letizia Vellar

 

Ore 15.00-17.00: corso “Impariamo a fare la carta” con Marzia Filippi di Sognoametista

 

Ore 16.00-18.00: merenda biologica per tutti con Eugenia e le amiche di Merende Diverse

 

Ore 17.00-19.00: musica dal vivo con il gruppo musicale Poison Ink (Cristian Paniccia e Claudio Zerbo).

L’ingresso è gratuito!

Letizia VellarMarzia Filippi – Merende Diverse

In più, una sorpresa per tutti i partecipanti

10% di sconto sulla prenotazione di una sala o di una postazione mobile all’interno di Spazio-14 entro il 30 novembre per tutti i partecipanti all’Open Day. Per riceverlo lasciatemi la vostra email prima di andare via! ;)

 

sala corsi Spazio-14

 

Dove e a che ora è l’Open Day?

Vi aspetto con tanta gioia ed emozione Sabato 28 ottobre dalle ore 10.00 alle 19.00 in Via Santa Maria di Campagnate 14 a Biella!

Per qualsiasi domanda o informazione chiamatemi al numero 3295427376 oppure scrivetemi un’email a info@arredaconsara.com.

Sarò felice di farvi conoscere la vostra nuova casa ufficio!

4 libri per rispondere alle vostre curiosità sull’interior design

Molti di voi mi chiedono da dove traggo ispirazione il più delle volte, e io rispondo sempre così, ovviamente dai miei libri. Sono loro a farmi sognare e a farmi immaginare; per quanto mi riguarda la carta esercita su di me un fantastico potere, quello di emozionarmi sempre e comunque.

Libri e riviste per me non sono mai abbastanza, li scovo in giro durante i miei viaggi, durante le mie giornate di shopping oppure in occasioni di grandi fiere del settore, dove le bancarelle dei libri sono sempre ben rifornite!

Oggi vi voglio raccontare di quelle letture che mi hanno aiutato a trovare la mia strada, che mi hanno appassionato, che mi hanno fatto credere che tutto è possibile e che mi hanno fatto capire quanto il mio lavoro sia parte di me. Sono letture che spero possano tornare utili a chi ha deciso di intraprendere questo mestiere o chi ha semplicemente deciso di mettere mano agli spazi della propria casa.

Postazioni lavoro e sale riunioni, vi presento il mio nuovo ufficio a vostra completa disposizione

Siete in cerca di uno spazio lavorativo immerso in un contesto creativo? Oppure avete bisogno di un ambiente attrezzato che possa ospitare voi e i vostri clienti per un meeting? O per lo svolgimento di un corso?

Scoprite insieme a me gli spazi rinnovati del mio nuovo ufficio, in Via Santa Maria di Campagnate 14, all’occorrenza sapranno esservi d’aiuto!

Via Santa Maria di Campagnate, un contesto industriale

La prima volta che ho visto questo spazio, un ambiente tranquillo e spazioso, posizionato al piano primo di una palazzina che ospita un’azienda di serramenti, era ridotto davvero male e il suo affitto, non aveva attirato l’attenzione di nessuno. Impianto di riscaldamento, serramenti, intonaco…tutto era da ripristinare e intravedere un risultato finale gradevole, pareva difficile a tutti. Ma, c’è sempre un ma con me, dato che mi piace immaginare e sognare alla vista di uno spazio vuoto, da personalizzare, ho iniziato a fantasticare su come avrei potuto sistemarlo.

Il mio regalo per Emma, una cameretta da sogno!

Nessun libro potrà mai descrivere al meglio ciò che si prova nel diventare madre, e vi assicuro che di libri ne ho letti tanti. Riviste, incontri, siti internet, discussioni online…ma niente, nulla è stato in grado di prepararmi a ciò che avrei vissuto.

Ho avuto modo di mettermi in discussione più volte in questi anni, in quanto donna, in quanto compagna, amica, figlia, sorella e professionista. Ma ogni volta ho sempre creduto che l’esperienza mi avrebbe segnato per sempre, facendomi crescere, rendendomi più sicura e fiera di me stessa. Ogni volta ho sempre pensato:”ok, questa volta è tosta, ne verrò fuori?”.

Fino a che non ho scoperto che sarebbe arrivata Emma a riempire le nostre giornate, una piccola vita che avrebbe visto in me, la folle e iperattiva Sara, tutto il suo mondo, il suo punto di riferimento, la sua certezza e la sua forza.

Ed è proprio grazie a lei che ho rimesso nuovamente in discussione tutto, in un sali e scendi continuo di emozioni che mi hanno travolta in questi nove mesi appena trascorsi.

Come ho rinnovato casa

Non so perché, ma alla notizia dell’arrivo di una minitata nella nostra famiglia, ho subito pensato a come rendere piacevole e accogliente il nostro rifugio casa. (direi che la mia è proprio una fissa, povero Cri e a questo punto povera anche Emma!)

Ho pensato fin da subito che il meglio che potessi darle era un posticino caldo ed accogliente, uno spazio dove potermi raccogliere insieme a lei negli anni futuri, uno spazio dove pian piano avremmo imparato a conoscerci, a capirci e ad amarci.

Bene, di una cosa ero sicura, avrei regalato ad Emma un posto unico nel quale poter vivere con la sua famiglia, che non è composta solo da me e Cri, ma anche da Milla e Mou, le nostre gattine che ci hanno seguito da Torino a Biella. (dunque voi penserete povere anche loro a sopportare una matta come me!)

Dai ora curiosate insieme a me gli ambienti di casa; vi mostro come ho deciso di allestire gli spazi ai quali ancora non avevo messo mano!

Tendenze casa primavera 2017: colori e novità

Arriva la primavera e con lei anche la voglia di rinnovare la propria casa e di portare un pò di natura e colori tra le mura domestiche. Ma quali saranno le tendenze di quest’anno?

Vediamo subito insieme tutto ciò che questo 2017 ci ha riservato, tante nuance cariche, accese, vitali ed un forte richiamo al fresco, al verde, per allontanare lo stress e recuperare le energie.

Non perdiamo tempo e scopriamo insieme quali sono i 10 colori scelti da Pantone per la primavera/estate in arrivo.

7 piante per portare la natura nel vostro ufficio

Tanti di noi trascorrono gran parte della giornata seduti alla scrivania all’interno dell’ufficio, tra stress, documenti e ritmi incalzanti. Per me è quindi fondamentale creare un ambiente di lavoro sereno, positivo dove in qualche modo ci si possa sentire a proprio agio, come all’interno della propria casa.

Come farlo? In nostro aiuto, per fortuna, ci sono le cosiddette “piante da ufficio”, specifiche per gli ambienti lavorativi e con specifiche caratteristiche.

È stato dimostrato scientificamente che le piante “da ufficio” migliorano l’umore, incrementano la concentrazione e quindi la produttività, abbassano i livelli dello stress ed in ultimo, non meno importante, purificano l’aria.

Un tocca sana anche per gli occhi, se si passano tante ore davanti allo schermo del pc è consigliato cambiare l’orientamento dello sguardo verso l’angolo verde dell’ufficio così da permettere agli occhi di regolare la rimessa a fuoco, riducendo il livello di stanchezza e affaticamento della vista.

E per chi lavora in un ambiente con tante persone? Sappiate che aumenta anche la socializzazione interpersonale.

Siete curiosi di scoprire quali sono le piante più adatte per i vostri spazi?  Non perdetevi il resto dell’articolo. :)

Un bed and breakfast da favola: le Ali.

In questo secondo appuntamento della mia nuova rubrica “Il salotto di Sara”, voglio fare due chiacchiere con voi e parlarvi di un posto molto speciale, nel cuore del Trentino, precisamente a Brenta.

È stato amore a prima vista quello con il Bed and Breakfast Le Ali di Marina, un posto davvero incantevole in cui la cura e la passione della proprietaria si rivelano in ogni piccolo dettaglio! Un’atmosfera unica quasi magica, dove l’accogliente stile shabby la fa da padrone.

La vicinanza a luoghi come Levico Terme, Trento e Bolzano, rende la struttura perfetta come punto d’appoggio durante un week end di vacanza.

Testiera del letto: idee fuori dal comune

A mio avviso è un elemento davvero essenziale che, assieme al resto, quindi il giusto armadio, un mix studiato di accessori e una bella cassettiera crea la perfetta cornice.

Di sicuro ha un ruolo fondamentale perché il letto è il primo complemento su cui cade l’occhio entrando nella stanza, perciò bisogna usare un pò di fantasia e di creatività per darle subito un tocco unico ed originale, impreziosirla e renderla speciale.

 Se state cercando nuove soluzioni allora siete capitati nel posto giusto, lasciatevi ispirare dalle immagini e scoprite come rendere ancora più bella la vostra camera!

Come trasformare la casa nel vostro locale preferito

Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, mi affascina il fatto che ogni luogo abbia da offrirmi tanti spunti da cui trarre sempre ispirazione.

Una delle mie grandi passioni è scovare piccole locande o locali dal design particolare. Osservo tutto e non mi lascio sfuggire nulla, cerco sempre idee nuove: l’uso dei colori alle pareti, la disposizione degli accessori, gli sgabelli dallo stile retrò, una strana carta da parati e nella mia testa frullano frasi del tipo “lo voglio a casa”, “devo assolutamente farlo anche io”!

Oggi voglio parlarvi proprio di questo, di quei bar, ristoranti o B&B, che al primo sguardo è amore a prima vista, un amore che ti fa desiderare di riprodurre quell’atmosfera, quel design, quei dettagli ricercati anche nella propria casa.

Ho colto quindi l’occasione per vedere con voi alcuni spunti facilmente replicabili e per trasformare la casa nel vostro locale preferito, dove trascorrere momenti indimenticabili con amici e famigliari.

Bene iniziamo!