Marzia Filippi

Sognoametista

 

Chi sono:

Dietro le quinte di Sognoametista ci sono io, Marzia. Mi piace definirmi giocosamente un’alchimista della carta, poichè attraverso un lavoro paziente dove le mani sono protagoniste, riciclo la carta trasformandola nella materia prima con cui realizzo complementi d’arredo, gioielli e orologi da parete scenografici.
Ogni creazione nasce imitando principalmente la bellezza dei sassi, così come la natura li ha disegnati. Manufatti leggeri ed originali, per chi ama dare carattere alla propria casa in modo inusuale.

L’attività:

La mia cartapesta nasce da carta 100% di riciclo, risorsa ancora preziosa a cui amo restituire una vita più lunga e duratura. Dover creare anche la materia prima da cui nascono le mie creazioni richiede un ritmo lento e svariate fasi, rendendo così ogni creazione davvero unica.
Mi piace credere che ogni volta che acquistiamo qualcosa debba essere una scelta consapevole, un valore aggiunto che ci fa godere di una vita più piena e significativa e a sostegno del talento di una o più persone.
Nessun oggetto realizzato con la tecnologia di una macchina potrà mai regalarti la bellezza e la qualità di un colore sfumato a pennello.