Fai spazio in casa e utilizza arredi utili

Fai spazio in casa. Un elenco di arredi utili e di tendenza nel 2018

Fai spazio e rendi la tua casa più utile

Passate le feste via che si riparte per un nuovo anno dove ti troverai certamente divisa tra casa e lavoro. Correre da una parte all’altra senza avere ben chiaro dove vuoi andare o vivere gli spazi come ostacoli alla tua attività non va bene, bisogna fare tutto, certo, ma con ordine pensando a ciò che può esserti utile nella vita di tutti i giorni.

Quindi dopo aver scelto l’agenda, il calendario o il planner settimanale che più ti rappresenta, (il mio planner è quello di Mr Wonderful) e questa scelta è d’obbligo :) passiamo alla casa e scopriamo quali arredi possono aiutarti a recuperare spazio e quali riescono a valorizzare gli spazi rendendoli funzionali ed esteticamente piacevoli.

Ascolta la tua casa

Per iniziare ti racconto  come affronto io l’inizio del nuovo anno all’interno degli spazi di casa.

Durante le feste di Natale, cerco di ritagliarmi dei giorni interi da dedicare alla mia famiglia e alla nostra vita in casa. Mi piace osservare con cura tutti gli ambienti, valutare l’efficacia di alcune disposizioni e la funzionalità di alcuni arredi. Mi piace ragionare insieme al mio compagno su come le nostre esigenze cambiano ogni anno e come in questi mesi possiamo intervenire per andare a soddisfarle.

Partiamo sognando in grande e poi apriamo il catalogo Ikea e magicamente troviamo la soluzione ai nostri problemi. Certo la soluzione va pensate e studiata caso per caso o, per meglio dire, casa per casa, ma  se ti va oggi posso consigliarti alcuni arredi e/o complementi che ti possono aiutare a ottimizzare tutti gli spazi di casa senza tralasciare il lato estetico, che per quest anno deve rispondere ad uno stile molto ben definito.

Se ti interessa saperne di più leggi l’intervista che ho realizzato per il Blog di Pronto Pro parla proprio di questo e non solo.

Fai spazio in casa:  salotto

Soggiorno arredato con mobili Ikea che organizzano lo spazio

Ambientazione Ikea

Il soggiorno è l’ambiente che vivo con più gioia e spensieratezza in assoluto, è l’ambiente che mi vede “spalmata” sul divano a leggermi un bel libro o intorno alla tavola apparecchiata pronta ad ospitare famiglia e amici. In questa stanza raccolgo pensieri, emozioni, idee e mi piace dar loro vita attraverso gli arredi che la completano.

  1. Tavolino Kvistbro perfetto per contenere tutti quegli oggetti che ci aiutano a vivere in completo relax la nostra stanza, come coperte, cuscini, riviste. Il colore bianco è neutro e può accordarsi con tutto e le forme geometriche della struttura seguono i dettami della tendenza casa 2018. Lo consiglio a chi vuole avere sempre a portata di mano il suo plaid, tipo coperta di Linus, o a chi desidera tenere in modo ordinato le riviste della settimana.
  2. Vallentuna divano componibile. Le varianti colore sono infinite e tutte assolutamente di moda. Io personalmente adoro il Murum beige e Hillared verde e ovviamente l’intramontabile Hillared grigio scuro. Le soluzioni di composizione vanno a rispondere a tutte le ipotetiche situazioni in cui ti puoi trovare; con contenitore, divano letto, 1 posto, 2 posti, c’è l’imbarazzo della scelta!
  3. Ivar mobile. Mi sono trovata a consigliarlo nel progetto di un salotto che voleva nascondere alcuni elementi poco gradevoli alla vista, come scanner e fax, e questo mobile da fissare a parete era l’unico ad avere una profondità tale da non essere troppo invadente all’interno dello spazio ma perfetto per contenere questi oggetti voluminosi. Per quanto mi riguarda ti consiglio di verniciarlo, il legno è abbastanza grezzo e se riesci a procurarti una pistola a spruzzo elettrica come queste che ho trovato su Amazon,  puoi ottenere ottimi risultati.

Fai spazio in casa: ingresso

Nel 2017 la mia casa non possedeva affatto un ingresso, trattandosi di una mansarda l’accesso all’appartamento era molto scomodo e la porta apriva direttamente sul living. Così la scorsa estate abbiamo deciso di procedere con un intervento che ci ha permesso di creare un nuovo accesso alla casa. Durante le feste abbiamo terminato i lavori e il nostro nuovo ingresso ha preso vita.

Promesso che appena finisco di fare l’orlo alle tende ti giro una foto del progetto finito ma nel frattempo ti racconto cosa ho utilizzato per arredarlo:

  1. Il mobile che ho acquistato per definire lo stile della stanza è Veberod una panca su ruote dotata di due cassetti molto comodi. In uno vado a riporre  berretti, guanti e sciarpe, nell’altro tutti gli accessori utili alla scarpiera vicina, calzascarpe, lucidascarpe, stringhe di scorta. Possiede anche un vano bello grande dove ho sistemato un contenitore Drona per mettere tutte le nostre ciabatte, che ti assicuro ne abbiamo tante! Se non ti piace la panca c’è la versione paravento, si chiama sempre Veberod e per descriverlo in un’unica parola ti dico solo FANTASTICO!
  2. Jansjo lampada da terra. Estremamente minimal è così sottile che può essere posizionata ovunque, ovviamente nelle vicinanze di una presa. Te la consiglio se hai bisogno di creare un piccolo punto luce in corrispondenza del mobile all’ingresso. E’ una luce molto soft che può quindi essere lasciata accesa senza creare fastidio e può illuminare le cose che ti serve ricordare prima di uscire, ad esempio chiavi dell’auto o borsa.

Fai spazio in casa: bagno

Molto spesso mi trovo a pensare che il bagno sia la stanza più difficile da organizzare. I prodotti sono tanti e di genere diverso e lo spazio a disposizione è davvero ridotto, in molti casi quasi inesistente.

I prodotti non sono mai belli da vedere e hanno forme e dimensioni così diverse tra di loro che il disordine regna ovunque sovrano. Bene i contenitori sono l’unico strumento che ti aiuta a raccogliere tutto quello di cui hai bisogno ma a mio avviso ci sono anche altri complementi in grado di aiutarti, vediamone alcuni:

  1. Cassettone estraibile con piano antiscivolo della Birex collezione Acqua e Sapone. Ultimamente mi sono avvicinata così tanto al mondo dei piccoli e alle loro quotidiane conquiste  che appena vedo un arredo pratico e funzionale in grado di aiutarli, beh mi sciolgo. Questo cassettone è fantastico, oltre ad essere un pratico contenitore utile a noi grandi funge anche da alzata per i bimbi che non arrivano al lavello. Così facendo possiamo eliminare lo sgabello scomodo a tutti (ammettilo che è sempre in mezzo ai piedi) e posizionare qualcosa che aiuta il piccolo di casa e allo stesso tempo contiene.
  2. Sempre della Birex la griglia attrezzata a soffitto, per stendere i panni bagnati. Appena l’ho vista mi si sono illuminati gli occhi e ho cercato di convincere Cri a metterne una in bagno da noi. La cosa fantastica è che non occupa spazio perché è posizionata ad un’altezza in cui non ci da fastidio e volendo si possono anche appendere delle piante, per dare quel tocco green anche al bagno. Se l’idea del soffitto non ti ispira molto puoi optare per un’altra soluzione quello dello stendibiancheria a parete. Ti consiglio il modello Keldy della Foppapedretti che è in vendita su Amazon.
  3. Il divisorio per ripiano dell’Ikea Variera. Da quando l’ho acquistato non c’è stato mai un momento in cui io mi sia pentita, invece mi sono ritrovata a comprarne altre svariate confezioni perché ho deciso di utilizzarlo anche in cucina e nel mio magazzino in ufficio. In bagno ti consiglio di utilizzarlo per creare due diversi piani di appoggio. Ad esempio io ho un sottolavello molto alto, e lo spazio nella parte alta era completamente inutilizzato, così facendo ho creato due livelli di piano sul quale adagiare i miei prodotti raccolti a gruppo. Esiste anche il modello grande il doppio, ma questo te lo consiglio per la cucina, dove hai bisogno di riporre i piatti senza fare delle pile altissime che solo guardandole danno l’idea di essere molto fragili.

Se hai deciso di comprare uno o più di questi articoli fammelo sapere perché sai che sono curiosa, oppure se hai voglia fammi sapere cosa usi per fare spazio in casa tu.

Che ne dici se per il prossimo articolo parliamo delle stanze di cui non ho fatto cenno, cucina e camera da letto? Fammelo sapere nei commenti.

 

0 commenti

Dimmi la tua

Mi fa sempre tanto piacere leggere i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *