progettazione sensibile feng shui e analisi dell'ambiente esterno

La progettazione sensibile Feng Shui

Ciao a tutti mi chiamo Kiky e grazie a Sara qualcosa di me già sapete, lo trovate scritto qui nell’articolo  “Equilibrio in casa e nella vita: l’arte del Feng Shui”.

Mi occupo di spazi e di benessere o forse, per meglio dire, di benessere negli spazi e il mio percorso in questo ambito è si è sviluppato tempo fa; mi sono laureata in Interior Design ma una volta finita l’università, quando sono entrata nel mondo del lavoro, ho capito che creare case belle non mi bastava.

Volevo che le persone stessero bene all’interno dei loro spazi, era questo ciò che mi interessava  così ho iniziato a volgere il mio sguardo verso una progettazione più sensibile. Ma cosa significa progettare con sensibilità? Questo modo di progettare è sicuramente innovativo perché si differenzia dai metodi progettuali più conosciuti oggi ma allo stesso tempo ha radici profonde poiché si basa su una filosofia orientale molto antica: il Feng Shui.

Progettazione sensibile Feng Shui

Che cos’è il Feng Shui

Il Feng Shui è un’arte orientale veramente molto antica e il suo scopo principale è portare Equilibrio.

Questa tradizione studia l’influenza che ha l’ambiente su di noi, in modo finalizzato alla riorganizzazione degli spazi abitativi e lavorativi così che possano essere più armoniosi e benefici per la salute del corpo e della mente.

Questa filosofia si basa sul principio che tutto muta ed è in continuo cambiamento, che nulla esiste senza il suo opposto e che tutto influenza ed è influenzato.

Credo che ad ognuno di voi sia capitato almeno una volta nella vita di entrare in una stanza, in un luogo, in uno spazio e di aver provato delle sensazioni che fossero di ansia, di paura, di rilassatezza o ancora di gioia. Vi siete mai chiesti come mai? Cosa scatena in voi queste emozioni? Beh io sì e così eccomi qua pronta a riportare alla luce questo antico modo di pensare che non è solo orientale.

Progettazione sensibile feng shui per vivere in benessere

Le progettazioni Sensibili Feng Shui_analisi dell’ambiente esterno

Si pensa spesso, anche tra i miei clienti, che io possa a colpo d’occhio scovare le problematiche di una casa e risolverle con velocità ma questo non è possibile proprio perché le problematiche, o meglio i disequilibri di quella casa, non si trovano al suo interno ma all’esterno.
La mia analisi parte infatti dall’ambiente esterno e va ad analizzare in grandissima scala l’ambiente circostante, si cercano gli elementi naturali che più ci influenzano come le montagne e i grandi corsi d’acqua e si studia la loro posizione per comprendere il carattere generale di quel particolare ambiente e poi ci si avvicina, ma poco alla volta, andando di nuovo ad analizzare questi elementi sempre più da vicino e quando non ci troveremo più in presenza della natura trasformeremo le montagne nei palazzi e i corsi d’acqua nelle strade.

Nello specifico questi due elementi sono il massimo dello YIN (le montagne) ovvero gli elementi che più portano alla chiusura, all’introspezione, al silenzio, mentre per il massimo dello YANG (i corsi d’acqua) si analizza per trovare l’energia più attiva ed espansiva.

progettazione sensibile feng shui e analisi dell'ambiente esterno

Le progettazioni Sensibili Feng Shui_analisi della direzione

Una volta terminata questa analisi dovrò andare ad analizzare invece la casa per capire un’altra cosa essenziale per una Progettazione Sensibile ovvero la sua direzione, cioè dove ha il suo retro e dove il suo fronte. Così facendo troverò la posizione dei Quattro animali per la casa in analisi.

Analisi dell'ambiente esterno per la progettazione sensibile Feng Shui

I quattro animali nell'analisi della casa con il Feng Shui
I quattro animali sono un altro elemento fondamentale di questa progettazione e caratterizzano ognuno un lato dello spazio:

  • Il retro è collegato alla Tartaruga Nera che rappresenta le nostre radici, il nostro passato. Questo animale governa la salute e le relazioni e deve dare un senso di protezione e sicurezza;
  • Al fronte troviamo invece la Fenice Rossa che con il suo potere di rinascita è connessa al futuro, alle possibilità e alla ricchezza. Apre le porte dello sviluppo, del successo e dell’espressione;
  • Nel lato destro troviamo la Tigre Bianca un animale che si ricollega al nostro lato più razionale e logico e va a stimolare la concentrazione e l’economia;
  • Mentre a sinistra abbiamo il Drago Verde che opposto alla Tigre rappresenta la creatività, l’inventiva e aumenta la vitalità.

In base a che tipologia di ambiente e di strutture circondano il nostro spazio possiamo quindi capire come la nostra casa è formata, che supporto può dare a chi la vive, quante opportunità e se sarà più logica o più emotiva. Grazie a questa prima ma fondamentale analisi inizia questo viaggio nella consapevolezza e nella conoscenza della nostra casa che ci permetterà di capire quali saranno i suoi punti deboli e i suoi punti di forza per valorizzarli e renderli perfetti per chi la vive.

Nel prossimo articolo continuerò a raccontarti delle fasi successive che caratterizzano la Progettazione Sensibile Feng Shui, a presto!

0 commenti

Dimmi la tua

Mi fa sempre tanto piacere leggere i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *